Pubblicazione I elenco assegnazione candidati esterni – Esami di Stato 2018/19.

In riferimento alla C.M. n° 17676 del 12/10/2018, relativa alle modalità e ai termini di presentazione delle domande per la partecipazione agli Esami di Stato dei corsi di studio di istruzione secondaria di II grado per l’a. s. 2018/2019 dei candidati esterni, e alla circolare dell’Ufficio IV della Direzione Generale dell’U.S.R. Campania prot. n. 24941 dell’15/10/2017, che conferma le scadenze e le modalità di presentazione delle domande di cui alla circolare MIUR sopra citata, nonché al decreto prot. n. 27801 del 19/11/2018 con il quale il Direttore Generale delega agli UU.AA.TT. alcuni adempimenti relativi agli Esami di Stato tra cui l’assegnazione dei candidati esterni alle istituzioni scolastiche statali e paritarie sedi d’esame, con la presente si riporta in allegato l’elenco dei candidati con l’indicazione della scuola assegnata.

Si ricorda che:

– non è prevista l’ammissione dei candidati esterni ai corsi sperimentali, ai percorsi di II livello dell’istruzione per adulti (ex corsi serali); – l’accertamento di tutti i requisiti per l’ammissione all’esame di Stato dei candidati esterni, previsti dalla legge dell’11 gennaio 2007, n. 1 modificata dalla legge 25 ottobre 2007 n. 176 e dalla legge 24/11/2009 n. 167, è di esclusiva competenza delle SS. LL. che ne sono personalmente responsabili;

– le SS. LL. sono altresì invitate a controllare, per i singoli privatisti assegnati, se nel proprio Istituto è presente il relativo indirizzo di studio e a segnalare a questo Ufficio eventuali discordanze.
Si rappresenta, infine, che, ai sensi dell’art. 4, comma 9, della Legge n° 425/1997, nei casi di scarsa diffusione territoriale dell’indirizzo di studio richiesto, sono state autorizzate in “via eccezionale e previa verifica”, esclusivamente per le istituzioni scolastiche statali, assegnazioni di un numero maggiore di candidati esterni.

Allegati: el_cand_est_es_stato_1041_08_02_19   –  I ELENCO PRIVATISTI 2019

Leggi altri articoli simili
Load More By Sindacato Scuola
Nessun Commenti