Calendario convocazione incarichi annuali da Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS) a.s. 20/21 UAT Firenze.

Calendario di convocazione USP FIRENZE per le operazioni di conferimento di incarico a tempo determinato da Graduatorie Provinciali per le

Supplenze (GPS) a.s. 2020/2021 – posti di sostegno e posti comuni di ogni ordine e grado.

Calendario di convocazione per le operazioni di conferimento di incarico a tempo determinato da Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS) a.s. 2020/2021 – posti di sostegno e posti comuni

di ogni ordine e grado.

In considerazione delle disposizioni per il contenimento dell’epidemia da COVID-19,

le operazioni di cui in oggetto verranno espletate in modalità telematica, come di seguito meglio specificato.

Sono convocati tutti i candidati inseriti nelle GPS di ogni ordine e grado di I e II fascia, sia sul posto di sostegno che sul posto comune.

Sono convocati, altresì, gli aspiranti aventi diritto alla riserva del posto ex legge 68/99 (che dovranno allegare alla domanda apposita documentazione attestante il diritto la riserva).

Gli aspiranti dovranno far pervenire la propria istanza (che avrà valore di delega espressa all’Ufficio di accettazione delle sedi nell’ordine di preferenza indicato) mediante compilazione di apposito

modulo sulla piattaforma dedicata: https://form.jotformeu.com/202505616608351 .

 

I docenti inseriti nella GPS del sostegno di I e II fascia dovranno far pervenire le proprie istanze dalle ore 8:00 di martedì 8 settembre 2020 alle ore 12:00 di mercoledì 9 settembre 2020.

I docenti inseriti nella GPS di posto comune di I e II fascia di ogni ordine e grado dovranno far pervenire le proprie istanze dalle ore 8:00 di mercoledì 9 settembre 2020 alle ore 12:00 di giovedì 10

settembre 2020

Il mancato invio del modello scelta sedi sarà considerata rinuncia.

 

Si precisa che ad ogni codice fiscale dell’aspirante può associarsi soltanto una domanda con possibilità di scelta su tutte la graduatorie nelle quali è presente lo stesso, secondo un ordine di priorità.

L’aspirante dovrà indicare la volontà di accettare o meno una supplenza a orario non intero con eventuale completamento di cattedra e la disponibilità ad accettare sedi assegnate d’ufficio.

Qualora l’aspirante abbia espresso la volontà di accettare supplenza a orario non intero senza completamento, l’Ufficio attribuirà la supplenza a orario non intero secondo l’ordine di preferenza

espresso.

Qualora nell’ordine delle preferenze una sede a orario non intero preceda una sede con orario intero, l’Ufficio attribuirà la supplenza solo sulla sede a orario non intero.

In tal caso, resta preclusa per l’aspirante la possibilità di essere riconvocato successivamente per eventuale completamento.

Nel caso in cui l’aspirante abbia manifestato la volontà del completamento, lo stesso sarà attribuito scorrendo l’ordine di preferenza espresso dall’aspirante sulle sedi a orario non intero.

Coloro che beneficiano della precedenza ai sensi della Legge 104/92 dovranno trasmettere la documentazione necessaria e, in riferimento all’art. 33, comma 5 e 7, dovranno indicare il comune di

residenza del disabile assistito;

sono tenuti, inoltre, a scegliere la sede di servizio nel comune di residenza di quest’ultimo o comune viciniore.

I candidati in posizione utile, ma inseriti con riserva, sottoscriveranno un contratto a tempo determinato con clausola risolutiva espressa, nelle more dello scioglimento della suddetta riserva.

I posti disponibili su posto di sostegno di ogni ordine e grado vengono pubblicati unitamente al presente avviso, i posti disponibili su posto comune di ogni ordine e grado verranno pubblicati

entro le ore 24:00 di martedì 8 settembre 2020.

L’esito delle operazioni verranno pubblicate sul sito web dello scrivente Ufficio (www.csa.fi.it).

Visualizza il calendario completo

 

 

Leggi altri articoli simili
Load More By Sindacato Scuola
Nessun Commenti