Personale ATA terza fascia. I titoli attualmente validi e i punteggi, attenti alle truffe

Corsi illusori, speranze vane. I candidati per un posto di personale ATA sembrano merce di scambio per arricchire i mercanti della scuola.

In ogni ambiente ci sono degli approfittatori, sia ben chiaro.

Ma si specula e anche tanto sugli assistenti amministrativi, tecnici e  collaboratori scolastici degli istituti statali.

Illudendoli con corsi e promettendo punteggi che non esistono nelle tabelle ministeriali.

Attenti, quindi, alle truffe.

Qui di seguito sono riportati i vari requisiti che sono contenuti nell’ordinanza ministeriale  pubblicata dal MIUR, quella attualmente in vigore.

In primavera ce ne sarà una nuova, sperando che si alimentino le speranze e non sboccino nuovi truffatori pronti a tutto pur di illudere i lavoratori.

Requisiti specifici di accesso alle graduatorie di circolo e d’istituto di terza fascia

I titoli di studio per l’accesso ai profili professionali di cui all’art.1, comma 1, fatto salvo quanto previsto dai successivi commi 6, 8 e 10 e tenuto conto del DPR 87 e del DPR 88 del 2010 che hanno sostituito i diplomi di qualifica professionale con i relativi diplomi di maturità degli istituti tecnici e professionali, sono quelli ridefiniti dalla sequenza contrattuale di cui all’art. 62 del CCNL 29.11.2007, sottoscritta il 25 luglio 2008 e di seguito indicati per ciascun profilo professionale:

A) – Assistente Amministrativo:

1 – Diploma di maturità.

B) – Assistente Tecnico:

1 – Diploma di maturità corrispondente alla specifica area professionale.

Le specificità di cui al punto 1 sono quelle definite, limitatamente ai diplomi di maturità, dalla tabella di corrispondenza titoli – laboratori vigente entro il termine di presentazione della domanda.

C) – Cuoco:

1 – Diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina.

D ) – Infermiere :

1 – Laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere.

E ) – Guardarobiere:

1-Diploma di qualifica professionale di Operatore della moda.

F ) – Addetto alle aziende agrarie:

– Diploma di qualifica professionale di :

1- operatore agrituristico;

2- operatore agro industriale;

3- operatore agro ambientale.

G ) – Collaboratore Scolastico:

1 – diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/ o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

Tabelle valutazioni titoli divise per profili

 

Tabella di valutazione dei titoli relativa alle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze di assistente amministrativo

A) TITOLI DI CULTURA

1) Titolo di studio richiesto per l’accesso al profilo professionale per il quale si procede alla valutazione (si valuta un solo titolo) :

  1. a) media dei voti riportati (ivi compresi i centesimi), escluso il voto di religione, di educazione fisica e di condotta, qualora espressi in decimi;
  1. b) ove nel titolo di studio la valutazione sia espressa con una qualifica complessiva si attribuiscono i seguenti valori:
  • sufficiente – 6;
  • buono -7;
  • distinto – 8;
  • ottimo – 9;
  1. c) per i titoli di studio che riportano un punteggio unico per tutte le materie, tale punteggio deve essere rapportato a 10;
  1. d) – qualsiasi altra tipologia di valutazione deve essere rapportata al 10.

2) Diploma di laurea (si valuta un solo titolo): PUNTI 2

3) Attestato di qualifica professionale di cui all’ articolo 14 della legge 845 del 1978, relativo alla trattazione di testi e/o alla gestione dell’amministrazione mediante strumenti di video scrittura o informatici (si valuta un solo attestato): PUNTI 1,50

4) Attestato di addestramento professionale per la dattilografia o attestato di addestramento professionale per i servizi meccanografici rilasciati al termine di corsi professionali istituiti dallo Stato, dalle Regioni o da altri enti pubblici (si valuta un solo attestato): PUNTI 1

5) Idoneità in concorso pubblico per esami o prova pratica per posti di ruolo nelle carriere di concetto ed esecutive, o corrispondenti, bandito dallo Stato o da enti pubblici territoriali. Si valuta una sola idoneità: PUNTI 1

6) Certificazioni informatiche e digitali (si valuta un solo titolo):

ECDL

Livello e punti:

Livello Core 0,50

Livello Advanced 0,55

Livello Specialised 0,60

NUOVA ECDL

Livello Base 0,50

Livello Advanced 0,55

Livello Specialised e Professional 0,60

MICROSOFT

Livello MCAD o equivalente 0,50

Livello MCSD o equivalente 0,55

Livello MCDBA o equivalente 0,60

EUCIP (European Certification oflnformatics Professionals) 0,60

IC3 PUNTI 0.60

CISCO (Cisco System) 0,60

PEKIT 0.60

EIPASS PUNTI 0,60

EIRSAF (ordinanza n. 3506 del 10 luglio 2017)

EIRSAF Full 0,60

EIRSAF Four 0,50

EIRSAF Green 0,50

 

Tabella di valutazione dei titoli relativa alle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze di assistente tecnico, di cuoco, di infermiere

TITOLI DI CULTURA

Titolo di studio richiesto per l’accesso al profilo professionale per il quale si procede alla valutazione (si valuta un solo titolo) :

  1. a) media dei voti riportati (ivi compresi i centesimi), escluso il voto di religione educazione fisica e di condotta, qualora espressi in decimi;
  1. b) ove nel titolo di studio la valutazione sia espressa con una qualifica complessiva si attribuiscono i seguenti valori:
  • sufficiente – 6;
  • buono -7;
  • distinto – 8;
  • ottimo – 9;
  1. c) per i titoli di studio che riportano un punteggio Unico per tutte le materie , tale punteggio deve essere rapportato a 10;
  1. d) – qualsiasi altra tipologia di valutazione deve essere rapportata a 10.

2) Diploma di laurea (si valuta un solo titolo): PUNTI 2

3) Idoneità in precedenti concorsi pubblici per esami, o prova pratica a posti di ruolo nel professionale per cui si concorre, oppure nelle precorse qualifiche del personale ATA o non docente , corrispondenti al profilo per cui si concorre. Si valuta una sola idoneità: PUNTI 2

4) Certificazioni informatiche e digitali (solo per il profilo di Assistente Tecnico e si val solo titolo, i punteggi sono dimezzati per i profili di cuoco e di infermiere):

ECDL

Livello Advanced  punti, 0,55

Livello Core  0.50

Livello Specialised 0,60

NUOVA ECDL

Livello Base 0 ,50

Livello Advanced 0,55

Livello Specialised e Professional 0 ,60

MICROSOFT

Livello MCAD o equivalente 0,50

Livello MCSD o equivalente O,55

Livello MCDBA o equivalente 060

EUCIP (European Certification of Informatics Professionals) PUNTI 0,60

IC3 PUNTI 0,60

MOUS (Microsoft Office User Specialist) PUNTI 0,60

CISCO (Cisco System) PUNTI 0,60

PEKIT PUNTI 0,60

EIPASS PUNTI 0,60

EIRSAF (ordinanza n. 3506 del 10 luglio 2017)

EIRSAF Full 0.60

EIRSAF Four 0.50

EIRSAF Green 0.50

 

Tabella di valutazione dei titoli relativa alle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze di guardarobiere

 TITOLI DI CULTURA

Titolo di studio richiesto per l’accesso al profilo professionale per il quale si procede alla valutazione (si valuta un solo titolo) :

  1. a) media dei voti riportati (ivi compresi i centesimi), escluso il voto di religione, di educazione fisica e di condotta, qualora espressi in decimi;
  1. b) ove nel titolo di studio la valutazione sia espressa con una qualifica complessiva si attribuiscono i seguenti valori:
  • sufficiente – 6;
  • buono -7;
  • distinto – 8;
  • ottimo – 9;
  1. c) per i titoli di studio che riportano un punteggio unico per tutte le materie, tale punteggio deve essere rapportato a 10;
  1. d) – qualsiasi altra tipologia di valutazione deve essere rapportata a 10.

2) Diploma di maturità (2) : PUNTI 3

3) Idoneità conseguita in precedenti concorsi pubblici per esami o prove pratiche a posti di guardarobiere o aiutante guardarobiere (limitatamente al profilo di guardarobiere). Il punteggio viene attribuito una sola volta anche in caso di idoneità in più concorsi: PUNTI 2

4) Certificazioni informatiche e digitali (si valuta un solo titolo)

ECDL

Livello Core 0,25

Livello Advanced 0,28

Livello Specialised 0,30

NUOVA ECDL

Livello Base 0,25

Livello Advanced 0,28

Livello Specialised e Professional 0,30

MICROSOFT

Livello MCAD o equivalente 0,25

Livello MCSD o equivalente 0,28

Livello MCDBA o equivalente 0,30

EUClP (European Certification of Informatics Professionals) PUNTI 0,30

lC3 PUNTI 0,30

MOUS (Microsoft Office User Specialist) 0,30

CISCO (Cisco System) 0,30

PEKIT 0,30

EIPASS PUNTI 0,30

EIRSAF (ordinanza n. 3506 del 10 luglio 2017)

EIRSAF Full 0.30

EIRSAF Four 0.25

EIRSAF Green 0.25

 

Tabella di valutazione dei titoli relativa alle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze di addetto alle aziende agrarie

 TITOLI DI CULTURA

1) Titolo di studio richiesto per l’accesso al profilo professionale per il quale si procede alla valutazione (si valuta un solo titolo) :

  1. a) media dei voti riportati (ivi compresi i centesimi), escluso il voto di religione, di educazione fisica e di condotta, qualora espressi in decimi;
  1. b) ove nel titolo di studio la valutazione sia espressa con una qualifica complessiva si attribuiscono i seguenti valori:
  • sufficiente – 6;
  • buono -7;
  • distinto – 8;
  • ottimo – 9;
  1. c) per i titoli di studio che riportano un punteggio unico per tutte le materie, tale punteggio deve essere rapportato a 10;
  1. d) – qualsiasi altra tipologia di valutazione deve essere rapportata a 10.

2) Diploma di maturità: PUNTI 3

3) Idoneità conseguita in precedenti concorsi pubblici per esami o prove pratiche a posti di addetto alle aziende agrarie. Il punteggio viene attribuito una sola volta anche in caso d’idoneità in più concorsi: PUNTI 2

4) Certificazioni informatiche e digitali (si valuta un solo titolo)

ECDL

Livello Core 0,25

Livello Advanced 0,38

Livello Specialised 0.30

NUOVA ECDL

Livello Base 0.25

Livello Advanced 0.28

Livello Specialised e Professional 0,30

MICROSOFT

Livello MCAD o equivalente 0,25

Livello MCSD o equivalente 0,28

Livello MCDBA o equivalente 0,30

EUCIP (European Certification ofInformatics Professionals) PUNTI 0,30

IC3 PUNTI 0,30

MOUS (Microsoft Office User Specialist) PUNTI 0,30

CISCO (Cisco System) PUNTI 0,30

PEKIT PUNTI 0,30

EIPASS PUNTI 0,30

EIRSAF (ordinanza n. 3506 del luglio 2017)

EIRSAF Full 0.30

EIRSAF Four 0.25

EIRSAF Green 0.25

 

Tabella di valutazione dei titoli relativa alle graduatorie di circolo e di istituto per le supplenze di  collaboratore scolastico

TITOLI DI CULTURA

1) Titolo di studio richiesto per l’accesso al profilo professionale per il quale si procede alla valutazione (si valuta un solo titolo) :

  1. a) media dei voti riportati (ivi compresi i centesimi), escluso il voto di religione, di educazione fisica e di condotta, qualora espressi in decimi;
  1. b) ove nel titolo di studio la valutazione sia espressa con una qualifica complessiva si attribuiscono i seguenti valori:
  • sufficiente – 6;
  • buono -7;
  • distinto – 8;
  • ottimo – 9;
  1. c) per i titoli di studio che riportano un punteggio unico per tutte le materie, tale punteggio deve essere rapportato a 10;
  1. d) – qualsiasi altra tipologia di valutazione deve essere rapportata a 10.

Nel caso in cui tale titolo non sia espresso né in voti né in giudizi, si considera come conseguito con la sufficienza.

Ove siano stati prodotti più titoli fra quelli richiesti per l’accesso, si valuta il più favorevole.

2) Qualifiche ottenute al termine di corsi socio-assistenziali e socio-sanitari rilasciati dalle Regioni PUNTI 1

3) Certificazioni informatiche e digitali (si valuta un solo titolo)

ECDL

Livello Core 0,25

Livello Advanced 0,28

Livello Specialised 0,30

NUOVA ECDL

Livello Base 0,25

Livello Advanced 0,28

Livello Specialised e Professional 0,30

MICROSOFT

Livello MCAD o equivalente 0,25

Livello MCSD o equivalente 0,28

Livello MCDBA o equivalente 0,30

EUCIP (European Certification oflnformatics Professionals) PUNTI 0,30

IC3 PUNTI 0,30

MOUS (Microsoft Office User Specialist) PUNTI 0,30

CISCO (Cisco System) PUNTI 0,30

PEKIT PUNTI 0,30

EIPASS PUNTI 0,30

EIRSAF (ordinanza n. 3506 del luglio 2017)

Livello

EIRSAF Full 0.30

EIRSAF Four 0.25

EIRSAF Green 0.25

Leggi altri articoli simili
Load More By Sindacato Scuola
Nessun Commenti