Il servizio militare è valutabile per intero nelle graduatorie GPS

Il servizio militare è valutabile per intero nelle graduatorie GPS. Condannato il MIUR

 

Lo studio legale Petrenga ha adito il tribunale di Frosinone sostenendo che ai fini della valutazione del servizio

militare è sufficiente che questo sia stato prestato dopo il conseguimento del titolo di studio indispensabile per

l’accesso alle graduatorie, indipendentemente dalla pendenza del rapporto di lavoro.

Il Giudice del Lavoro Dott. Massimo Lisi, nella causa civile con R.G. n.1978/2022 proposta dall’avv. Giuseppe  Petrenga presso il tribunale di Frosinone, accoglie la domanda cautelare proposta contro il MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, la Direzione Regionale del Lazio, l’Ufficio VII Ambito Territoriale per la Provincia di Frosinone, nonché tutti i docenti inseriti nelle graduatorie per l’insegnamento nella I-II fascia delle GPS per la Provincia di Frosinone, per le classi di concorso B014 e B020.

Riconosce il diritto del ricorrente al riconoscimento dell’integrale punteggio di n. 6 punti (invece di 0,60 punti) maturato per lo svolgimento del servizio militare, ai fini della costituzione delle graduatorie, per il biennio 2022-2024, per le classi di concorso B014 e B020, per l’Ambito Territoriale di Frosinone – ordina al Ministero convenuto di correggere il punteggio attribuito all’attore nelle predette graduatorie; condanna il Ministero convenuto al pagamento delle spese processuali.

Leggi altri articoli simili
Load More By Sindacato Scuola
Nessun Commenti