Dal 9 al 20 luglio le domande per utilizzazioni e assegnazioni provvisorie.

Signori ci si muove, tutti attendono per i trasferimenti il 24 giugno, dal 9 al 20 luglio le domande per Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie.

Lunedì 24 come ho ribadito più volte, saranno pubblicati i trasferimenti e i passaggi di cattedra e di ruolo.

Quest’anno per ottimizzare la mobilità nel suo complesso i movimenti saranno pubblicati in un’unica data invece che in date diverse.

Con una nota il Miur ha già reso noto le date in cui si potranno presentare le domande di utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, dal 9 luglio al 20 luglio. a data in cui sarà possibile presentare domanda di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l’a.s. 2019/20.

Ricordo che ad eccezione dei docenti Fit che sono stati nominati da GR approvata entro il 31 agosto 2018 , che presenteranno domanda in cartaceo, tutti gli altri docenti presenteranno la domanda di utilizzazione e di assegnazione provvisoria on line come nei decorsi anni scolastici.

Ricorrendone i presupposti, sia i docenti che abbiano ottenuto il trasferimento sia che non l”abbiano ottenuto, o non abbiano presentato domanda di mobilità possono presentare domanda di utilizzazione e di assegnazione provvisoria.

I docenti che otterranno il trasferimento nella scuola che hanno indicato nel modulo domanda nelle tre fasi dei trasferimenti non potranno presentare domanda di trasferimento per i tre anni successivi unitamente ai docenti che in seconda fase che hanno chiesto e otterranno il trasferimento da e per posto di sostegno in seconda fase qualsiasi tipo di preferenza abbiano indicato nel comune di titolarità analogamente per chi ottiene il passaggio di cattedra o di ruolo nel comune di titolarità.

Tale blocco non inficia però la possibilità di chiedere anche per questi docenti l’utilizzazione e l’assegnazione provvisoria per il 2019/20.

Libero Tassella

Leggi altri articoli simili
Load More By Sindacato Scuola
Nessun Commenti