Pubblicazione graduatoria definitiva per la copertura di posti vacanti e/o disponibili profilo DSGA e convocazione per le operazioni di conferimento degli incarichi

Pubblicazione graduatoria definitiva per la copertura di posti vacanti e/o disponibili profilo DSGA e convocazione per le operazioni di conferimento degli incarichi. (prot. 17798)

Graduatoria definitiva degli assistenti amministrativi da utilizzare sui posti vacanti e/o disponibili del profilo D.S.G.A.

Avverso la graduatoria definitiva è ammesso ricorso al Giudice Ordinario, in funzione di Giudice del Lavoro.

Si rende noto agli aspiranti che le operazioni di conferimento dei contratti a tempo determinato avverranno con le modalità di seguito specificate.

Gli aspiranti dovranno far pervenire la propria istanza, con precisa indicazione delle sedi richieste, mediante compilazione dell’apposito modulo allegato.

Le sedi disponibili, come aggiornate, sono indicate nel prospetto allegato. Dal prospetto è desumibile quali siano i posti vacanti e disponibili e per quali è, invece, possibile il rientro del titolare.

Si specifica che l’istanza dovrà essere inviata unicamente in formato Excel, limitandosi l’aspirante alla compilazione, senza modificarne la struttura.

La scelta delle sedi deve essere effettuata esclusivamente utilizzando l’apposito menù a tendina. Si prega di non effettuare alcun copia/incolla; qualora non si aprisse il menù a tendina si invita a riprovare con altro computer dotato di versione Excel 10 e successive.

Il mancato utilizzo del suddetto menù non consente al sistema di rilevare le sedi prescelte.

Qualora gli aspiranti riscontrassero problematiche tecniche, si invita a voler prendere contatti con l’ufficio, al fine di segnalare la problematica, entro la scadenza del termine di presentazione delle domande. L’ufficio, infatti, non acquisirà le domande non compilate correttamente o con formato errato.

Si specifica che, ai sensi del comma 6 art. 14 CCNI, “Ai soli fini della scelta della sede e nel limite degli aventi diritto all’incarico, le utilizzazioni di cui al comma 3 sono disposte con priorità a favore del personale che chieda la conferma nell’istituzione scolastica nella quale, nell’anno precedente, abbia svolto analogo servizio”.

Si invitano gli aspiranti a voler indicare nel modello l’eventuale diritto alla riconferma, che sarà valutato dall’ufficio, precisando che, ai fini del riconoscimento della priorità, è necessario che la sede sia indicata come prima preferenza.

La precedenza ex l. 104/92 sarà valutata dall’ufficio nei limiti del contingente di posti disponibili, di cui all’allegato prospetto.

Coloro che beneficiano della precedenza ex l. 104/92 dovranno trasmettere, unitamente al modello compilato, la documentazione necessaria e, in riferimento all’art. 33 commi 5 e 7, dovranno indicare il comune di residenza del disabile assistito; sono tenuti, inoltre, a scegliere la sede di servizio nel comune di residenza di quest’ultimo o comune viciniore.

Le istanze dovranno essere inviate esclusivamente al seguente indirizzo organiciata.na@istruzione.it, entro le ore 23.59 del giorno 27/09/2021

Visualizza la nota completa di modello

Leggi altri articoli simili
Load More By Sindacato Scuola
Nessun Commenti