Nomine su posti di sostegno. La nota dell’USR Campania

Nomine su posti di sostegno. La nota dell’USR Campania

A seguito di numerosi quesiti che continuano a pervenire allo scrivente Ufficio in relazione
ai titoli previsti per l’insegnamento su posto di sostegno, si chiarisce che l’unico titolo abilitante è il
diploma di specializzazione polivalente (per le scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I e di II
grado).

Si vuol significare che qualsiasi altro titolo di studio/culturale non è assolutamente utile per
l’espletamento dell’attività di docente di sostegno.

Vorranno, pertanto, le SS.LL., in fase di accertamento d’ufficio, procedere ai rituali controlli presso
l’Ente che ha rilasciato il predetto diploma di sostegno polivalente ed, in caso di riscontro negativo
circa il conseguimento del medesimo, avviare con ogni immediatezza la procedura di risoluzione del
contratto a tempo determinato, eventualmente stipulato con l’aspirante.

Seguirà a detta verifica un’immediata informativa da parte delle SS.LL. all’Autorità Giudiziaria, con
contestuale comunicazione anche a quest’Ufficio, al fine di seguire gli eventuali sviluppi della vicenda
in sede giudiziaria e di consentire l’adozione dei conseguenziali provvedimenti di competenza.

Relativamente ai diplomi di specializzazione polivalente, conseguiti presso l’Associazione S.
Pantaleone di Nocera Inferiore (SA) e la Fondazione Socio-Culturale Passarelli di S. Marco di
Castellabate (SA), le SS.LL. sono, inoltre, invitate ad inviare la richiesta di accertamento del titolo
dichiarato all’indirizzo mail: certificazioni.usp.na@istruzione.it

Allegato: Nomine di sostegno_AOOUSPNA.REGISTRO UFFICIALE(U).0022552.01-12-2021

Leggi altri articoli simili
Load More By Sindacato Scuola
Nessun Commenti