Commissioni Esami di Stato. Adempimenti riguardanti la formazione delle commissioni.

Formazione delle Commissioni degli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di II grado per l’anno scolastico 2018/19

Facendo seguito alla C.M. AOODGOSV/ 5222 del 26/3/2019, si richiama l’attenzione delle SS.LL. sugli adempimenti concernenti questa prima fase, riguardante la formazione delle commissioni.

Si raccomanda in particolare la corretta e precisa compilazione del modello ES-0 a partire dal codice di indirizzo d’esame (fare attenzione alle curvature e consultare i piani di studio), alle lingue straniere da inserire solo per gli indirizzi di maturità che figurano nell’allegato 1 della C.M. n. AOODGOSV/ 5222 del 26/3/2019 (se individuate come seconda prova scritta o affidata a commissario esterno). La responsabilità dell’individuazione della prima, seconda e terza lingua è affidata ad apposita delibera del collegio dei docenti.

Il suddetto modello ES-0 dovrà essere prodotto on-line nel portale SIDI, proponendo anche l’eventuale abbinamento delle classi/commissioni, secondo le indicazioni di priorità stabilite dalla C.M. ed inserendo le classi singolarmente laddove non sia possibile rispettare i criteri fissati. Lo scrivente Ufficio valuterà le proposte di abbinamento e provvederà alle variazioni ritenute necessarie.

In caso di difficoltà nella compilazione on line del Modello ES-0, a causa di un numero di candidati privatisti superiore al 50% dei candidati interni, si invitano le scuole a procedere alla compilazione cartacea. Per i Presidenti di Commissione faranno fede gli elenchi delle assegnazioni dei privatisti pubblicati da questo Ufficio.

Si ricorda che la compilazione telematica del modello ES-0 compete sia agli istituti statali sia agli istituti paritari.
Si richiama l’attenzione sull’individuazione dei Commissari interni precisando che il docente che insegna in più classi terminali può essere designato per un numero di classi non superiore a due, appartenenti alla stessa commissione.
I commissari interni ed esterni non possono essere in numero superiore a sei e le classi non possono superare il numero di trentacinque candidati.
Entro il 17/4/2019 le SS.LL. trasmetteranno, a questo ufficio all’indirizzo di posta elettronica francesco.mennitto@istruzione.it i seguenti elenchi in formato Excel:
1. elenco alfabetico riepilogativo degli aspiranti che hanno presentato i modello ES-1;
2. elenco dei docenti esonerati;
3. elenco dei docenti che abbiano omesso di presentare il suindicato modello ES-1 (con indicazione dei motivi);
4. elenco docenti con ruolo di referente del plico telematico;

Si coglie l’occasione per informare che quest’Ufficio sta procedendo all’ulteriore assegnazione dei candidati esterni, che hanno prodotto istanza di partecipazione agli Esami di Stato a.s. 2018/19 e il relativo elenco sarà pubblicato a breve.
Si rammenta, come negli anni precedenti, quanto segue:
– l’accertamento di tutti i requisiti per l’ammissione all’esame di Stato dei candidati esterni, previsti dalla legge 11 gennaio 2007, n. 1 modificata dalla legge 25 ottobre 2007 n. 176 e dalla legge 24 novembre 2009 n. 167, è di esclusiva competenza delle SS.LL. che ne sono personalmente responsabili;
– i candidati esterni in possesso dell’idoneità o promozione all’ultimo anno, che non hanno frequentato il predetto anno, devono sostenere l’esame preliminare sulle materie previste dal piano di studi dell’ultimo anno;
– la disciplina di ammissione prevista dall’art.1, comma 2 della legge n. 1 del l’11/01/2007 e dal D.M. n. 99 del 16/12/2009 riguardante i candidati interni che chiedono di sostenere l’esame per abbreviazione di un anno per merito.

Si ringrazia per la collaborazione

Scarica form_comm_es_stato_2720_09_04_19

IL DIRIGENTE
Maria Teresa De Lisa

Leggi altri articoli simili
Load More By Sindacato Scuola
Nessun Commenti